St Stephens Green

St Stephens Green

St Stephens Green, costruito nel 1664, è uno dei parchi pubblici più antichi dell'Irlanda.

Il parco si trova nel centro di Dublino, alla fine della Grafton Street, una delle strade commerciali più importanti della città.

Antico ma fiorente

Fino al 1663 la zona occupata dal parco si trovava fuori dalla città e si utilizzava per portare il bestiame a pascolare. Questo stesso anno il governo decise di costruire un parco e fu recintato nel 1664. Nei suoi dintorni si costruirono degli edifici in stile giorgiano, che hanno attratto nella zona l'alta società.

I giardini furono ridisegnati all'inizio del XIX secolo in stile vittoriano, conservando il loro aspetto fino ad oggi. Il terreno rettangolare occupa circa 9 ettari, in cui si estende un bellissimo stagno abitato da gabbiani e cigni.

Il parco dispone di zone con alberi, sotto ai quali ci si può riparare, prati sconfinati, una fontana e dei monumenti dedicati ad importanti personaggi irlandesi. Una delle zone più originali di St Stephens Green è il parco dei cigni, dove ci sono delle piante aromatiche con didascalie in braille.

Verde come l'Irlanda

Il parco St Stephens Green è il nostro parco preferito di Dublino. È un luogo gradevole, dove riposare fra le visite e la birra, e comodo da raggiungere, trovandosi nel cuore della città.

Orario

Da lunedì a sabato: dalle 7:30 al tramonto.
Domenica e festivi: dalle 9:30 al tramonto.

Trasporto

Autobus: St. Stephen's Green, linee 39X, 40A, 40C, 41X, 51X, 58X, 66X e 67X.
Luas: St. Stephen's Green, linea verde.