Phoenix Park

Con oltre 700 ettari di grandezza, il Phoenix Park è il parco urbano più grande d'Europa.

Il parco fu creato en 1662 come riserva di cervi e, nel 1745, fu rimodellato per aprire le sue porte al pubblico.

Situato a pochi chilometri dal centro di Dublino, Phoenix Park è un importante polmone in città, oltre ad essere un luogo gradevole dove passeggiare per ore.

Nelle sue zone piò boschive, si trovano varie famiglie di cervi, che ancora considerano il parco come propria casa.

Punti d'interesse del parco

  • Colonna di Phoenix: piccola colonna coronata da una scultura della mitica fenice, che da nome al parco.
  • Zoo di Dublino: uno degli zoo più antichi del mondo, fu inaugurato nel 1830 contando solamente con un jabalí.
  • Papal Cross: incrocio che si trova nel luogo in cui il Papa celebrò una messa nel 1979 di fronte a un milione di fedeli.
  • Wellington Testimonial: un obelisco di 63 metri d'altezza eretto in onore del duca di Wellington. Si impiegarono oltre 40 anni per costruirlo.
  • Áras an Uachtaráin: residenza ufficiale del presidente dell'Irlanda.
  • People's Garden: l'unica zona con giardini e coltivata del parco, si trova vicino all'ingresso del Park Gate.

Interesante "pero" enorme

Phoenix Park è praticamente un bosco, un luogo gradevole dove rilassarsi, anche se le sue grandi dimensioni rendono impossibile percorrerlo in meno di 3-4 ore.

Se vi piace pedalare e fare sport, è il modo migliore per percorrere il parco. In alcuni degli ingressi del parco (Conyngham Rd) si possono noleggiare delle tende da campeggio.

Anche se Phoenix Park è il parco più grande da noi conosciuto, vi consigliamo di non perdervi anche St Stephens Green, più piccolo e situato nel centro della città.

Orario

Resta aperto per tutto il giorno.

Trasporto

Autobus: linee 25, 25A, 25N, 51, 66, 66A, 66B, 66D, 67, 67A, 68, 69 e 37.
Tram: Heuston, linea rossa.