Castello di Dublino

Castello di Dublino

Situato in pieno centro della città, il Castello di Dublino ha ricoperto molteplici e differenti funzioni nel corso della sua storia.

Luogo d'insediamento dei vichinghi, utilizzato successivamente come fortezza militare, residenza reale, sede del Tribunale di Giustizia Irlandese e dell'Amministrazione Inglese in Irlanda, il Castello di Dublino oggi è il luogo di celebrazione degli eventi di stato.

La visita

Il castello si può conoscere con una visita guidata di 45 minuti, nella quale si attraversa la maggior parte delle sale, partendo dal Pianerottolo delle Asce da Guerra, dove in passato stazionava una guardia, per proteggere l'ingresso del Salone del Trono.

Attraversando gli appartamenti reali, si visita la Sala di James Connolly, il Salone Granard, le stanze del Re e della Regina e la Sala del Trono.

Dopo la visita dell'interno del castello, si cambia di scenario, per conoscere alcuni aspetti della città nel X secolo, nella Torre delle Polveri​. Nel tunnel sotterraneo si può vedere ciò che rimane di quelle che erano le acciottolate strade della città.

Un castello con molta storia

Dopo l'incendio del 1684, la fortezza fu ricostruita, ma oggi il suo esterno non ha l'aspetto di un castello, mentre l'interno si conserva alla perfezione; le stanze, utilizzate in passato dai membri della Famiglia Reale, sono decorate come un tempo con bellissimi tappeti, mobili e lampade. 

La visita è interessante per conoscere alcuni capitoli importanti della storia di Dublino e dell'Irlanda, ma le visite si realizzano soltanto in inglese

Orario

Da lunedì a sabato: dalle 9:45 alle 16:45.
Domenica e festivi: dalle 12:00 alle 16:45.

Prezzo

Biglietto:
Adulti: 7€.
Studenti: 6€.
Visita guidata:
Adulti: 10€.
Studenti: 8€.

Trasporto

Autobus: Werburgh St., linee 50X, 56A, 77, 77A, 77X, 150 e 151.

Luoghi vicini

Biblioteca Chester Beatty (84 m)
City Hall di Dublino (119 m)
Cattedrale di Cristo (287 m)
Dublinia (323 m)
Temple Bar (346 m)